PROGETTO DANTE

Carissimi, non prendetevela troppo ma non mi voglio ancora sbilanciare perché il "Progetto Dante" è in evoluzione e troverà la sua conclusione presumibilmente nell'estate. Si tratta di un grande lavoro di scrittura e di pittura nato nell'estate del 2018, quando mi sono ritrovata in una delle mie fasi creative più intense.

Dante Alighieri, classe 1300 o giù di lì, è  uno degli autori che preferisco in assoluto. Se la gioca con Shakespeare, E. M. Forster e Kazuo Ishiguro, anche se lui tiene sempre un posto speciale nel miocardio. La sua Divina Commedia è un'opera straordinaria, completa, densa di simboli, allegorie e misteri, come piace a me ovviamente; i suoi versi sono geniali, efficaci e spiazzanti al tempo stesso.

Posso dire senza spocchia che studio questa opera ormai da 25 anni e ancora mi sorprende come fossi una liceale alle prime armi. Tanto per non lasciarvi a bocca asciutta vi posto qui sotto un articolo che scrissi qualche anno fa proprio su alcune figure femminili della Divina. Spero che come antipasto possa soddisfarvi.

 

I commenti sono chiusi